Tagli alla sanità “Degenti nei corridoi ed escrementi per terra”

napoli-cardarelli

 

Napoli, Ospedale Cardarelli al collasso: “Degenti nei corridoi ed escrementi per terra”

Degenti sistemati nei corridoi ed escrementi umani per terra. Una situazione “sempre più al collasso” quella dell’Ospedale Antonio Cardarelli di Napoli, come documentato in un articolo da Napoli Today.

L’inchiesta si concentra principalmente sulle condizioni del reparto di medicina d’urgenza, dove, a causa della carenza di personale, le condizioni igienico sanitarie in cui vengono curati i pazienti, lasciano molto spesso a desiderare.

I corridoi appaiono strapieni di degenti, sistemati su barelle sino quasi all’uscita di emergenza. Nel reparto – scrive NapoliToday – sono presenti anche malati affetti da patologie medio-gravi che necessiterebbero di sistemazioni più adeguate e invece troppo spesso sono costretti a restare nella saletta degli ascensori tra la più assoluta mancanza di privacy”.

Ma non è tutto. A destare ancora più sconcerto, alcune immagini pubblicate dal giornale che testimoniano la presenza di escrementi umani abbandonati negli ascensori, a stretto contatto con i degenti.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -