Crisi negli USA: EBay taglia 2.400 posti di lavoro, American Express 4.000

obama

 

La crisi economica colpisce due colossi Usa, EBaye e American Express. Il sito di vendite online annuncia il taglio di 2.400 posti di lavoro, il 7% del totale della sua forza lavoro. EBay fa sapere che intende esplorare alcune opzioni strategiche, tra cui una vendita o un’Ipo. Fin da settembre la societa’ ha previsto lo scorporo della piattaforma per i pagamenti online PayPal.

Anche il colosso Usa delle credit card American Express annuncia la sua intenzione di tagliare posti di lavoro per ridurre i costi, 4.000 persone. Il gruppo mette da parte 113 milioni di dollari nel quarto trimestre per coprire le spese dei licenziamenti.
American Express annuncia un aumento del 15% degli utili per azione a 1,39 dollari nel quarto trimestre e un incremento del 7% del fatturato a 9,1 miliardi di dollari.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -