Estorsione nel centro di accoglienza, arrestati due iraqeni

arresto-carabinieri

 

Due iracheni, A.H.Y., 41 anni, e H.S.S. (30), sono stati arrestati dai carabinieri a Lamezia Terme perché hanno tentato di estorcere del denaro a un mediatore culturale del centro di accoglienza Malgrado Tutto.

I due hanno rubato le chiavi dell’auto del mediatore culturale, lo hanno chiuso in una stanza e gli hanno chiesto del denaro per essere liberato. I carabinieri, dopo la denuncia della vittima, sono intervenuti e hanno arrestato i due stranieri.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -