Asili nido, nuovo regolamento di Bitonci: “prima i padovani”

bitonci

 

Asili nido, graduatoria premia residenza a Padova. Dopo le case popolari, ora tocca agli asili nido. Cambiano i criteri di assegnazione anche per questo fondamentale servizio in supporto alle famiglie. Al centro di nuovo l'”anzianità di residenza”.

NUOVO PUNTEGGIO. All’insegna dello slogan “prima i padovani”, la giunta del sindaco leghista Massimo Bitonci ha modificato il regolamento per favorire con un maggior punteggio i genitori che risiedono a Padova. Le graduatorie verranno stilate attribuendo 3 punti in più per i bimbi con almeno un genitore residente a Padova da almeno 10 anni. Per i genitori “padovani” da almeno 15 anni il vantaggio sarà di 4 punti e addirittura di 5 per chi risiede in città da almeno 20 anni. Lunedì prossimo la modifica sarà presentata e discussa in consiglio comunale.

padovaoggi.it



   

 

 

2 Commenti per “Asili nido, nuovo regolamento di Bitonci: “prima i padovani””

  1. finalmente uno che ha la testa a posto !

    • Finalmente c’è un ITALIANO che sipreoccupa dei suoi cittadini …poi delle altre persone di altre nazionalità “ho detto persone” anche perrchè anche chi è immigrato ha diritto di essere accolto e assistito ma prima la precedenza va data al popolo Italiano…come dopotutto fanno le altre NAZIONI……

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -