Lotta al terrorismo, “il multiculturalismo non aiuta”

LOTTA AL TERRORISMO, FONTANA (LN): “IL MULTICULTURALISMO NON AIUTA”

belgio

 

L’europarlamentare della Lega Nord: “Parigi e Bruxelles, che hanno fatto del multiculturalismo la loro bandiera, sono nel mirino e ora si scoprono fragili. Bruxelles è per il 30 per cento islamica. L’Europa rifletta”.

Bruxelles, 16 gennaio 2015 – L’eurodeputato della Lega Nord Lorenzo Fontana torna a parlare dell’emergenza terrorismo. “Quanto sta emergendo in Belgio in queste ore e quanto è successo in Francia – dice l’esponente del Carroccio – dimostra che il multiculturalismo non aiuta a vincere il terrorismo, anzi, è inconsapevolmente terreno fertile per le infiltrazioni più pericolose.

Parigi e Bruxelles sono sotto attacco e non è un caso. Hanno fatto del multiculturalismo la loro bandiera, ma ora si scoprono fragili dinanzi alla minaccia terroristica. Bruxelles è al 30 per cento islamica, con punte in alcuni quartieri del 50 per cento. L’Europa rifletta su un nuovo approccio culturale sui temi dell’immigrazione e dell’integrazione”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -