Usa: rimossa scultura di un soldato in ginocchio davanti alla croce

croce-soldier

 

Una città del North Carolina ha rimosso la scultura di un soldato in ginocchio davanti alla croce foxnews

Fino a pochi giorni fa, un monumento ai caduti in un parco pubblico in North Carolina includeva una scultura di metallo raffigurante un soldato inginocchiato in preghiera davanti a una croce. Ma i funzionari della città hanno votato per rimuovere la scultura e mettere fine ad una diatriba sostenendo che l’opera era promossa dal cristianesimo.

King, una piccola città di circa 6.000 persone a 15 km a nord di Winston-Salem, aveva inaugurato il memoriale circa un decennio fa. Ma la statua è stata rimossa Martedì sera, subito dopo che il Consiglio King City ha votato per eliminarla. Ora si puo’ vedere un buco vuoto  dove un tempo sorgeva la statua.

MyFox8 a Winston-Salem, riferendosi alla polemica, l’altro giorno ha detto che il monumento si trova su un terreno di proprietà della città, ma è stato pagato attraverso donazioni private. “Entrambe le parti in questa materia vogliono evitare ulteriori costi e questo accordo farà in modo che il Comune di King non spenda ulteriori fondi dei contribuenti per proseguire il contenzioso in tribunale federale,”  video

Come parte dell’accordo, il Consiglio di King City ha anche detto che avrebbe eliminato la bandiera cristiana sul memoriale e avrebbe pagato 500.000 dollari all’ente americano per la separazione tra Chiesa e Stato per le spese legali del Gruppo ha sostenuto la causa a nome di Steven Hewett, veterano della guerra in Afghanistan.

I funzionari della città dicono che ora dovranno elaborare piani per una nuova scultura di un soldato in ginocchio che non include la croce e chiederanno ancora altri contributi ai residenti



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -