Isis, due ragazze minorenni arrestate in Austria

jihadiste

 

Due ragazze minorenni, di 16 e 17 anni, sono state arrestate a Salisburgo con l’accusa di aver tentato di unirsi ai jihadisti dell’Isis. Le due giovani donne volevano fra l’altro offrirsi in moglie a due militanti del gruppo islamista: “Hanno rilasciato anche delle promesse di matrimonio”, ha spiegato un portavoce della Procura della città austriaca.(ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -