Marocchino senza biglietto scaraventa il controllore contro un palo

busBus 671: non vuole pagare il biglietto, aggredisce il controllore

Soo stati denunciati dai Carabinieri, per rifiuto d’indicazione sulla propria identità personale e resistenza a pubblico ufficiale, due coniugi di nazionalità marocchina, lei di 25 anni e lui di 28, residenti a Castello di Serravalle.

Sono stati identificati ieri pomeriggio per essersi rifiutati di esibire i documenti di riconoscimento a due controllori della linea Tper 671 “Bologna – Bazzano Stazione F.B.V. – Vignola” che li volevano sanzionare perché sprovvisti dei titoli di viaggio.

Infastidito dalla situazione, il 28enne, ha afferrato uno dei due funzionari per il bavero della giacca e lo ha scaraventato contro un palo di sostegno dell’autobus, fortunatamente senza fargli male. All’arrivo dei Carabinieri sono stati accompagnati in caserma per essere identificati e successivamente deferiti all’Autorità Giudiziaria.

bolognatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -