Terrorismo: condannato all’ergastolo l’ex imam della moschea di Londra

abu-hamza

 

Condannato all’ergastolo per terrorismo. È questa la pena a cui un tribunale di New York ha condannato l’ex imam radicale della moschea londinese di Finsbury Park, Mostafa Kamel Mostafa, meglio noto come Abu Hamza al Masri.

Estradato negli Usa nel 2012, il 56enne Abu Hamza era stato ritenuto colpevole di 11 capi d’accusa relativi al terrorismo lo scorso maggio. Era accusato di aver fornito un telefono satellitare e di aver aiutato dei miliziani yemeniti che hanno rapito turisti occidentali nel 1998. Nei suoi sermoni dalla moschea di Finsbury Park, Abu Hamza incitava i giovani ad aderire alla jihad.

Oggi il Daily Telegraph ha rivelato che Cherif Kouachi, uno dei due terroristi che hanno compiuto la strage a Charlie Hebdo, era stato arruolato in carcere da un suo seguace.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -