Nigeriano senza biglietto aggredisce controllore e poliziotti, arrestato

immigr

 

Roma – Torre Gaia –  Sorpreso senza biglietto sull’autobus ha aggredito il controllore. Un cittadino 37enne nigeriano è stato così arrestato dalla polizia. L’uomo inoltre è stato anche riconosciuto come l’autore di una rapina ai danni di un passante la notte precedente. L’uomo è stato bloccato dagli agenti in via di Grotte Celoni, nella zona di Torre Gaia, appena sceso dall’autobus.

L’intervento della Polizia di Stato si è reso necessario quando l’uomo, privo del biglietto, non solo non ha fornito le proprie generalità, ma ha minacciato e aggredito il controllore munito di uno stiletto.
Gli agenti del Reparto Volanti della Questura, arrivati sul posto in pochi minuti, hanno faticato non poco per bloccarlo; in escandescenze, lo straniero si è scagliato con la sua arma anche contro di loro, venendo bloccato dopo una breve colluttazione.

Accompagnato negli uffici di Polizia ha proseguito con le sue minacce nei confronti dei poliziotti, proferendo anche frasi senza senso. Perquisito è stato inoltre trovato in possesso di un telefono cellulare denunciato rubato la notte scorsa.

Rintracciato il proprietario, a cui il cellulare è stato poi restituito, l’uomo ha riferito agli agenti di essere stata aggredito e rapinato del telefono e di denaro contante da un uomo nella zona di Testaccio. Al termine degli accertamenti di rito, per D.S. è scattato il fermo di indiziato di delitto per il reato di rapina.

.romatoday.it



   

 

 

2 Commenti per “Nigeriano senza biglietto aggredisce controllore e poliziotti, arrestato”

  1. sicuramente troverà un giudice buono e compressivo che lo rimetterà subito in libertà.

  2. Siete gli INVASORI, altroche !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -