M5S, Giarrusso choc: Renzi sarebbe da impiccare, cerca di salvare Berlusconi

giarrusso

 

“Se non fosse una situazione tragica ci sarebbe da ridere. Renzi va in vacanza con un Falcon da 9mila euro all’ora e attacca gli impiegati pubblici. E poi cerca di salvare il suo complice Berlusconi. Sarebbe da impiccare veramente, la gente e’ molto arrabbiata”.

Michele Giarrusso, senatore del Movimento Cinque Stelle, interviene cosi’ alla trasmissione radiofonica la Zanzara, su Radio24. Parole che il senatore ribadisce, come spiega una nota della trasmissione, con tanto di particolari sulle modalita’ e gli strumenti da adottare. “Avete presente la cosa che si fa su un albero, attaccando la corda? Ecco, quella. Questo succedera’ quando la gente si arrabbiera’ davvero”.

Complotto europeo per far cadere Berlusconi

 

 

“Ecco al termine del pomeriggio arriva la scemenza della giornata, ci ha pensato il senatore Giarrusso. Senza vergogna”, commenta il vice segretario del Pd Lorenzo Guerini.
“D’altronde”, rincara Picierno, “se Caligola aveva nominato senatore un cavallo, non e’ cosi’ sorprendente che Giarrusso sia in Senato”. Il tesoriere del Pd, Francesco Bonifazi, chiama in causa il leader del M5S: “Se sono vere le agenzie, Beppe Grillo chieda scusa e prenda le distanze dalle allucinanti affermazioni di Giarrusso alla Zanzara”. Per Lorenza Bonaccorsi, “Il delirio forcaiolo di Grillo non ha piu’ limiti”. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -