Euro a minimi sul dollaro dal 2006, attesa inflazione in zona euro

Dollar and euro money 3d symbols.

 

Sulla scia delle sempre più divergenti tendenze di politica monetaria da parte di Bce e Fed, la moneta unica ha toccato il minimo dei nove anni contro il dollaro.

Le aspettative di una politica monetaria accomodante da parte della Bce – argomento sottolineato dal governatore centrale Mario Draghi e destinato a restare un tema chiave nel corso del 2015 – sono rafforzate da attese di un dato sull’inflazione più basso delle stime dopo la pubblicazione del dato relativo ai prezzi in Germania, che nel dato armonizzato, ha registrato il minimo da cinque anni. Il dato sull’inflazione europea è invece in agenda mercoledì prossimo.

“Il dato sull’inflazione di mercoledì potrebbe determinare la portata dell’azione della Bce”, dice Gary Jenkins, strategist a LNG Capital.

Pesa sull’euro anche il suo progressivo allontanamento dallo status di valuta utilizzata nelle riserve monetarie. L’euro/dollaro in seduta ha toccato il minimo di 1,1880. (reuters)

[dividers style=”4″]

Secondo il Wall Street Journal del 25 febbraio 2010 (leggi qui ), “George Soros è al centro della massiccia campagna di vendite allo scoperto da parte degli hedge fund, che si prefigge l’obiettivo di portare l’euro ad una parità 1:1 con il dollaro. Si tratta dello stesso Soros che riceve grande attenzione mediatica per aver proposto che la UE emetta eurobonds (e cioè agisca come i governi) per finanziare aiuti alla Grecia”

Il Journal scriveva che l’attacco finanziario all’euro prese forza dopo un “idea dinner” che si tenne a Manhattan l’8 febbraio, al quale parteciparono rappresentanti dei massimi hedge fund, come SAC Capital Advisors LP e Soros Fund Management LLC.

In altre parole, Soros è alla testa di un vasto movimento di scommesse finanziarie miranti ad una svalutazione dell’euro del 40%, mentre allo stesso tempo chiede di rafforzare il sistema di governo sovrannazionale dello stesso euro, allo scopo di eseguire programmi di brutale austerità. Questa speculazione non è contro l’euro, ma contro le nazioni europee!

[box] Stanno per mangiarsi le nostre banche per tamponare la maxi-falla di Wall Street

NATO economica: l’euro sarà sostituito dal dollaro??

L’economia Usa si salverà facendo trasferire verso Wall Street il capitale finanziario europeo

Borsa, Opa su New York: nasce il gigante Usa che inghiotte mezza UE

Supervisione diretta: la Bce potrà decidere quali banche finanziare e quali far fallire

Libero mercato transatlantico o Stato sovranazionale?

[/box]



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -