Immigrazione, UE: “la lotta ai trafficanti è nostra priorità”

sbarchi

 

“I trafficanti trovano nuove rotte per l’Europa e impiegano nuovi metodi per sfruttare i disperati”. La lotta a queste organizzazioni criminali “sarà una priorità top” nel piano Ue complessivo sulle migrazioni. Così il commissario all’Immigrazione Dimitris Avramopoulos interviene con una nota sui migranti abbandonati alla deriva a bordo delle navi Ezadeen e Blue Sky M.

Avramopoulos “elogia la Guardia costiera italiana e Frontex che, nel quadro dell’operazione congiunta Triton, hanno salvato centinaia di migranti”, e evidenzia: “questi eventi sottolineano la necessità di un’azione risoluta e coordinata di tutta l’Ue”. “Dobbiamo agire contro i trafficanti – afferma il commissario -. Non possiamo permettere loro di porre a rischio vite su navi abbandonate in condizioni meteo pericolose”. L’Ue, annuncia, si muoverà con “impegno e determinazione”. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -