Al Brennero instituito Servizio di assistenza umanitaria per i profughi

brennero

 

Al Brennero da pochi giorni opera un Servizio di assistenza umanitaria per sedicenti profughi allestito dalla Provincia autonoma di Bolzano in alcuni locali della stazione ferroviaria. Nel 2014 l’Austria ha respinto complessivamente 5.000 profughi, sbarcati sulle coste italiane e intercettati durante il tentativo di raggiungere la Germania.
“Sono soprattutto siriani ed eritrei che vogliono raggiungere amici e parenti”, spiega Andrea Tremolada dell’associazione Volontarius che gestisce il centro.



   

 

 

1 Commento per “Al Brennero instituito Servizio di assistenza umanitaria per i profughi”

  1. L’Austria può respinegere i clandestini , la Germania pure, noi NO!
    Italiani siete responsabili del disastro che sta combinando il PD per averlo premiato col 40 % di voti.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -