Norman Atlantic: uomini iracheni, turchi e pachistani picchiavano donne e bambini

norman

 

Dimitra Theodossiu, soprano greco e superstite dell’odissea del traghetto Norman Atlantic, ha raccontato di aver visto, durante i tragici momenti in attesa dei soccorritori, scene spaventose: “C’erano degli uomini, iracheni, turchi, pachistani che erano sulla nave e che erano stati messi in basso per permettere ai soccorsi di dare la precedenza ai bambini, agli anziani e alle donne, ma loro si sono arrampicati e picchiavano, strattonavano, ti tiravano via, si facevano largo per mettersi in salvo. Anche io sono stata picchiata, ma ho reagito per arrivare all’elicottero, mi è venuta dentro una grande rabbia, ho pensato: ora o mai più. È stato bruttissimo, non lo dimenticherò mai“.

E se una delle regole principali durante gli incidenti in mare è che si dia la precedenza alle donne e ai bambini, pare che durante la tragedia della Norman, in molti abbiano cercato di scavalcare questo principio. Come racconta Christian Wiersdorf, uno degli elicotteristi che ha partecipato alle operazioni di recupero e che per oltre cinque ore è stato sulla nave: “Mi hanno fatto impressione gli uomini che cercavano di salire per primi sugli elicotteri. Mi hanno offerto di tutto, persino dell’oro. Noi ovviamente abbiamo dato la precedenza ai malati, alle donne e ai bambini“.



   

 

 

1 Commento per “Norman Atlantic: uomini iracheni, turchi e pachistani picchiavano donne e bambini”

  1. Elena Manzoni di Chiosca

    Impossibile pensare che gente simile si integri, stiano a casa loro, qui possono solo fare danno.

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -