Violenza sessuale sulla moglie dell’amico, romeno arrestato

violenza

 

29 dic. – Un cittadino rumeno di 37 anni e’ stato arrestato a Cerignola (Fg) dai carabinieri con l’accusa di violenza sessuale. Ieri notte al 112 e’ giunta una richiesta da parte di un cittadino rumeno che chiedeva aiuto presso il proprio domicilio, dove un suo connazionale teneva chiusa in casa, sotto la minaccia di un coltello, la sua compagna e la figlia di 4 anni. I militari sono intervenuti e sorpreso l’uomo che, armato di un grosso coltello, minacciava una donna con una bambina tra le braccia, e sono riusciti a disarmarlo e immobilizzandolo.

Secondo le indagini, dopo avere offerto ospitalita’ ai due suoi connazionali, il 37enne approfittando dell’assenza del marito, aveva preteso dalla donna dei rapporti sessuali. L’uomo, già nei giorni addietro, in preda ai fumi dell’alcol, aveva minacciato la donna, tentando di abusare di lei.(AGI)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -