60enne muore dopo un litigio, arrestata la moglie

ambulanza

29 DIC – E’ stata arrestata per omicidio preterintenzionale Youniar Nolazco, 38 anni, cittadina italiana di origini cubane, con l’accusa di avere provocato la morte del marito Mauro Battistella, 60 anni, deceduto per una crisi cardiaca dopo l’ennesimo litigio scoppiato ieri sera nella loro abitazione di Como.

L’ipotesi dell’accusa è che la moglie possa avere picchiato il marito, provocandone la morte. La donna ha deciso di non rispondere alle domande del pm. Avevano due figli di 4 e 14 anni.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -