Mare Nostrum, 91 clandestini soccorsi dalla Marina militare

sbarchi2

 

27 dic. – Nave ‘Borsini’ della Marina militare ha soccorso 91 immigrati nel Canale di Sicilia. Il natante ha poi fatto rotta verso il porto di Augusta, nel Siracusano. Tra loro due donne. I migranti, ammassati su un gommone in precario stato di galleggiamento, anche a causa del mare mosso, erano stati avvistati da un elicottero e tratti in salvo poco prima che l’imbarcazione affondasse. Ieri sulle coste siciliane, tra Pozzallo e Messina, erano giunti in 1.300. (AGI) .

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -