I presunti terroristi arrestati chiamavano l’immigrazione “invasione di stranieri”

sbarchi

 

22 dic 2014 – “Si tratta di un gruppo potenzialmente molto pericoloso che si richiamava agli ideali dell’estrema destra degli anni ’70, in particolare al disciolto movimento politico Ordine nuovo, non a caso si chiamava Avanguardia ordinovista”. Lo ha spiegato ai cronisti il generale Mario Parente, comandante dei Ros, nel corso della conferenza di questa mattina a L’Aquila sugli arresti di 14 presunti appartenenti al gruppo eversivo che si ispira al disciolto Ordine Nuovo, mettendo in risalto anche la pista xenofoba seguita dagli investigatori grazie alle intercettazioni sul gruppo neofascista.

Secondo gli inquirenti la pericolosa organizzazione era capeggiata da un 93enne in sedia a rotelle.

Il gruppo ruotava attorno alla figura di Stefano Manni, ex carabiniere 48enne di Ascoli Piceno che – stando alle indagini condotte dalla Dda dell’Aquila – utilizzava il web, e in particolare Facebook, come strumento di propaganda eversiva, per incitare all’odio razziale e fare proselitismo.

A casa di uno degli indagati, poi, e’ stata trovata la lista delle persone che potevano rappresentare degli obiettivi da colpire. In un post intercettato il 28 settembre 2013 sul profilo Facebook, Manni scriveva: “Questo e’ il momento storicamente perfetto per carbonizzare Napolitano e la sua scorta. Da qui deve iniziare la liberazione d’Italia”.

“All’ideologia neofascista tipica degli anni ’70 si sono affiancati – ha detto il generale Parente – temi piu’ recenti come quella dell’immigrazione, che loro definivano ‘l’invasione degli stranieri in Italia‘. Si ripropone, dunque il problema di attivita’ che in qualche modo fanno riferimento anche al momento politico e sociale italiano” ha concluso Parente.



   

 

 

3 Commenti per “I presunti terroristi arrestati chiamavano l’immigrazione “invasione di stranieri””

  1. Forse, c’è qualcuno che non ha mai pensato che gli sbarchi continui nel nostro Paese siano un’invasione?

  2. La frase in grassetto carbonizzare Napolitano e la sua scorta mi sembra eccessiva, invece la definizione “invasione degli stranieri in Italia” la condivido
    pienamente. Perchè, non è forse vera????
    Grazie Edoardo

  3. Dire che ě un invasione ě reato?
    Per me ě solo la veritā

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -