Sony, gli hackers sbeffeggiano l’Fbi: “You Are An Idiot”. Obama chiede aiuto alla Cina

hackerWASHINGTON, 21 DIC – Nuovo messaggio degli hacker accusati di aver attaccato la Sony. Questa volta, il gruppo che si fa chiamare ‘Guardiani della pace’ ha preso di mira l’Fbi.
“Il risultato delle indagini è così eccellente che potreste aver visto cosa stavamo facendo con i vostri occhi. Ci congratuliamo.
L’Fbi è la migliore al mondo. Troverete un regalo al seguente indirizzo. Divertitevi!”. Il link che segue è un video su YouTube dal titolo: “You Are An Idiot”. L’Fbi non ha voluto commentare.

– “Il governo della Corea del Nord ha una lunga storia nel negare le sue responsabilità in azioni distruttive e provocatorie. Se Pyongyang vuole aiutare, può ammettere la propria colpevolezza e risarcire Sony per i danni causati da questo attacco”. Cosi’ un portavoce del Consiglio della Sicurezza nazionale Usa, controreplicando alle smentite coreane alle accuse americane riguardanti gli attacchi di hacker che hanno costretto la Sony a ritirare il film ‘The Interview’ dalle sale.

L’amministrazione Obama ha cercato l’aiuto della Cina nei giorni scorsi per bloccare la capacita’ della Corea del Nord di lanciare cyber attacchi. Lo riferisce il New York Times. E’ un passo verso la “risposta proporzionata” che Obama ha annunciato dopo l’attacco alla Sony, riferiscono funzionari Usa. Ma Pechino, che ha legami di collaborazione con Pyongyang sul fronte digitale, non ha risposto.

La Corea del Nord ha proposto un’inchiesta congiunta agli Usa sull’attacco hacker. Lo ha reso noto l’agenzia ufficiale nordcoreana Kcna. “Possiamo provare di non aver nulla a che fare con il cyber-attack contro la Sony“, sostiene l’agenzia, voce ufficiale del regime.
Pyongyang avverte inoltre che ci saranno “gravi conseguenze” se gli Usa non aderiranno alla proposta di un’inchiesta congiunta e “continueranno ad accusarci”.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -