Corea del Nord agli USA: inchiesta congiunta sull’attacco a Sony o conseguenze

corea-sony

 

20 dic. – La Corea del Nord ha proposto un’inchiesta congiunta agli Usa sull’attacco hacker contro la Sony Pictures, che ha bloccato l’uscita nelle sale del film The Interview, commedia satirica sul suo leader Kim Jong-un. Lo ha reso noto l’agenzia ufficiale nordcoreana Kcna. “Possiamo provare di non aver nulla a che fare con il cyber-attack contro la Sony“, sostiene l’agenzia, voce ufficiale del regime.
Pyongyang avverte inoltre che ci saranno “gravi conseguenze” se gli Usa non aderiranno alla proposta di un’inchiesta congiunta e “continueranno ad accusarci”.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -