Obama cerca la crisi con la Nord Corea: nessun dittatore può censurarci

obama

 

19 DIC – “Non ci può essere un dittatore che impone la censura negli Stati Uniti, che ci impone di autocensurarci”: lo ha detto il presidente Usa, Barack Obama, riferendosi alla decisione della Sony di ritirare il film satira ‘The Interview’ dopo gli attacchi hacker alla società che l’Fbi ha attribuito alla Corea del Nord di Kim Jong-un.

“La decisione della Sony di cancellare l’uscita del film è sbagliata”, ha detto Obama pur sottolineando di capire le preoccupazioni del gruppo giapponese.

Cyberwar, gli Usa sospettano la Corea del Nord per gli attacchi contro Sony

I media: strumenti di guerra non convenzionali diretti come marionette da forze esterne



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -