Iraq, nuova arma Isis: attacco jihadista con migliaia di scorpioni

scorpio

 

19 dic 2014 – Un “esercito di scorpioni” usati come arma per battere le forze governative irachene. E’ questa l’ultima trovata dalle milizie jihadiste dello Stato islamico, come riferisce l’emittente degli Emirati arabi “Alaan tv” in un servizio nel quale mostra un video ripreso in una zona sulla frontiera tra Iraq e Siria dove si vede una enorme quantita di questi grandi insetti circondati da militari dell’esercito iracheno che, incuriositi, scattano fotografie dai loro cellulari.

Secondo il canale tv, gli scorpioni sarebbero stati inseriti in contenitori prima di essere lanciati nei razzi dei jihadisti del califfato nero nelle zone dove sono concentrate le truppe irachene per “creare il panico”.

“Si tratta di un’azione demenziale”, e’ il commento di Hamish Gordon, ex capo della sezione armi chimiche e biologiche dell’esercito britannico, secondo il quale “l’Isis ricorre a strumenti primitivi lanciando queste creature per seminare paura” tra la popolazione civile”. asca

Secondo questo video avevano già tentato di gettare scorpioni nel 2013 al campo profughi di Dumis

AVVELENAMENTO DELL’ACQUA



   

 

 

1 Commento per “Iraq, nuova arma Isis: attacco jihadista con migliaia di scorpioni”

  1. Quanto sono paleo-cretini ‘sti Jihadisti!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -