Sequestrati 18 kg di marijuana e 16 di eroina, arrestati 3 pregiudicati albanesi

Condividi

 

droga

 

Milano, 15 dic 2014 – Tre pregiudicati di origine albanese sono stati arrestati dai carabinieri di Rho (Milano) che hanno sequestrato 18 chilogrammi di marijuana e 16 di eroina stoccati in un appartamento e in un box di Barlassina (Monza).

Tutto e’ iniziato con un controllo dei militari ad un’utilitaria sospetta sul quale viaggiavano i tre, che hanno accennato ad un tentativo di fuga. Sotto uno dei sedili posteriori appositamente svuotato dell’imbottitura, i carabinieri hanno scoperto un chilo di “erba” e duemila euro in contanti. Per il 31enne proprietario dell’auto sono scattate immediatamente le manette e una perquisizione della sua abitazione a Barlassina dove, all’interno del divano del soggiorno, sono stati trovati altri 17 kg di marijuana, mentre in un armadio nel box di sua pertinenza sono stati recuperati i chili di eroina.

Nell’appartamento di Milano di un altro occupante dell’auto, un 34enne, i carabinieri hanno posto sotto sequestro altri duemila euro in contanti, di cui l’uomo non ha saputo spiegare l’origine e ritenuti, come i primi, frutto del traffico di stupefacenti. Il piu’ anziano dei tre, un 40enne come gli altri due disoccupato e con precedenti per spaccio, e’ stato invece tratto in arresto in quanto a suo carico pendeva un ordine di carcerazione per un’evasione dagli arresti domiciliari commessa circa un anno fa. Asca

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -