Banche cinesi fanno shopping in Europa, interessate a Monte Paschi

mps

 

15 dic. – Le banche cinesi puntano a fare shopping in Europa, puntando sui prezzi da saldo degli asset del Vecchio Continente e sulla base delle indicazioni delle autorita’ centrali, le queli le invitano a diversificare rispetto ai mercati emergenti. La scorsa settimana e’ arrivato il primo annuncio per 379 milioni di euro da parte di Haitong Securities, il secondo broker cinese, il quale ha comprato l’investment bank della portoghese Novo Banco, l’istituto scaturito dal salvataggio di Benco Espirito Santo. Secondo le fonti si tratterebbe solo di un assaggio e, secondo fonti bancarie di Hong Kong, anche Mps potrebbe interessare i cinesi.
(AGI) .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -