Ghanesi aggrediscono i carabinieri con un coltello, arrestati

immigr2

 

14 , dic CASTEL VOLTURNO – Hanno aggredito i carabinieri con un coltello e un chiodo di ferro per evitare di essere controllati.Lo riporta il mattino

I carabinieri del Comando Stazione di Castel Volturno, in località Pescopagano, hanno tratto in arresto per resistenza, violenza e lesioni aggravate a pubblico Ufficiale e per porto di armi od oggetti atti ad offendere, Kyere Benson e Peprah Paul entrambi del Ghana.

I due, allo scopo di sottrarsi ad un controllo, hanno fisicamente aggredito i militari dell’arma con un coltello e chiodo in ferro. Gli arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.



   

 

 

1 Commento per “Ghanesi aggrediscono i carabinieri con un coltello, arrestati”

  1. giovanni pancari

    CC, difendetevi, tanto la pensione, se continuano questi criminali, non la avrete! !!!!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -