Merkel: “Le riforme in Italia e in Francia sono insufficienti”. E sbraita contro Putin

putin-merkel

 

7 dic. – Le riforme in Italia e in Francia sono insufficienti. E’ il giudizio espresso dal Cancelliere tedesco Angela Merkel in una intervista al Die Welt pubblicata oggi, ad una settimana dalla tregua di Bruxelles a Roma e a Parigi per migliorare le finanze. “La Commissione ha detto in modo chiaro che cio’ che e’ sul tavolo e’ insufficiente. Cosa con cui sono d’accordo”, ha affermato la Merkel.

Berlino ci divora barando, come ha fatto con la Germania Est

Ai governanti italiani che, facendo finta di non vedere la realtà, hanno collaborato e collaborano a questo disegno a danno di tutti noi, vorrei chiedere: lo fate perché minacciati, perché ricattati, o perché pagati? Quanto?

La crisi ucraina (colpo di stato USA-UE) e’ solo un esempio della strategia destabilizzatrice della Russia nell’est dell’Europa che coinvolge anche la Moldova, la Georgia e i Balcani occidentali, ha spiegato Merkel.

Il Cancelliere tedesco spiega che “Moldova, Georgia e Ucrania sono tre Paesi che hanno deciso di sottoscrivere accordi con l’Ue e per questo Mosca cerca di creare loro difficolta’”, tanto che, a suo parere, il presidente russo Vladimir Putin da “non esclude di compiere violazioni territoriali come e’ accaduto in Ucraina per la Crimea”.

A prova della sua traballante teoria, il Cancelliere ricorda in conflitto in Transnistria (Moldova) e il conflitto “congelato in Ossezia e Abkhazia” (Georgia). “La Russia sta cercando di creare dipendenze economiche e politiche in alcuni Paesi dei Balcani Occidentali“, prosegue il Cencelliere, dimenticando di aggiungere che i ministri del nuovo governo ucraino sono stati scelti dal sicario economico Soros, e non certo da Putin.

Da Soros 82mila dollari per insediare professionisti stranieri al governo ucraino

Anche se Mosca “non pianifica una aggressione militare a Estonia, Lettonia e Lituania, la Germania e’ preparata a sostenere i suoi alleati nella Nato”, conclude la Merkel.



   

 

 

1 Commento per “Merkel: “Le riforme in Italia e in Francia sono insufficienti”. E sbraita contro Putin”

  1. Cara merkel, la tua epoca volge al termine, ormai puoi incantare solo i gonzi !

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -