Democrazia USA: critica l’abbigliamento delle figlie di Obama e perde il posto

obama-figlie

 

5 dic 2014 – Si e’ dimessa la direttrice della comunicazione di un deputato repubblicano che aveva criticato su Facebook le figlie del presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, per il loro abbigliamento durante la tradizionale cerimonia per la ‘grazia’ a due tacchini, il giorno prima del Ringraziamento. Elizabeth Lauten, che lavorava per il deputato Stephen Fincher, aveva scritto che Malia Obama (16 anni) e la sorella minore Sasha (13 anni) avrebbero dovuto mostrare piu’ “classe” e “rispettare il loro ruolo”.

“Vostra madre e vostro padre non rispettano molto i loro ruoli o la nazione, del resto” aveva aggiunto Lauten. Poi, aveva invitato le ragazze a non vestirsi come per andare al bar. Viste le critiche, Lauten si era poi scusata e aveva cancellato il post. Ieri, ha presentato le dimissioni.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -