Medico arrestato per violenza sessuale su pazienti

poliziaSONDRIO, 4 DIC – Un ginecologo dell’Azienda Ospedaliera Valtellina e Valchiavenna, accusato di violenza sessuale continuata, è stato arrestato oggi dalla Squadra Mobile di Sondrio ed è ora ai domiciliari.

L’indagine ha preso avvio da un esposto presentato da una paziente, che aveva denunciato di essere stata costretta a subire atti di natura sessuale durante una visita. Altri episodi si sarebbero verificati in ospedale con altre pazienti. L’Azienda ospedaliera ha sospeso il medico con effetto immediato. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -