Traportava 2,5 kg di eroina “protetta” da grasso di cobra, nigeriana arrestata

arrst2 dic –  – Aveva cosparso l’auto di grasso di cobra, una sostanza che ‘terrorizza’ i cani antidroga rendendo impercettibile al fiuto delle unità cinofile l’eventuale carico nascosto. Ma questo stratagemma non è servito a Grace Omudu, nigeriana di 36 anni, bloccata in porto dai carabinieri della Compagnia di Cagliari e dai militari della Guardia di finanza.

A bordo della sua vettura sono stati trovati due chili e mezzo di eroina. La donna era appena sbarcata dalla nave proveniente da Napoli. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -