Bergoglio ai religiosi: “Cammino di rinnovamento”. “Vino nuovo in otri nuovi”

papa

 

27 nov – apa Francesco ha  ricevuto in udienza i partecipanti alla Plenaria della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica e ne ha denunciato le “aree di debolezza”, esortando i religiosi ad ascoltare “i segnali dello Spirito che apre nuovi orizzonti e spinge su nuovi sentieri”.

“Per valutare il vino nuovo e saggiare la qualità degli otri che lo devono contenere, vi guidano altri criteri orientativi – ha spiegato il Papa – l’originalità evangelica delle scelte, la fedeltà carismatica, il primato del servizio, l’attenzione ai più piccoli e fragili, il rispetto della dignità di ogni persona”. Il Papa sprona i religiosi a portare avanti “il cammino di rinnovamento”, vagliando “ogni novità alla luce della Parola di Dio e in ascolto delle necessità della Chiesa e del mondo contemporaneo”. Quindi il monito di Bergoglio: “Vino nuovo in otri nuovi”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -