San Cataldo: residenti in strada contro l’arrivo di altri 256 profughi

profughi

 

SAN CATALDO (CALTANISSETTA), 25 NOV – Gli abitanti di un quartiere in subbuglio a San Cataldo (Cl) hanno protestato contro l’annunciato arrivo di 256 migranti richiedenti asilo.

I residenti sono scesi in strada sostenendo che nel quartiere Cristo Re “non li vogliono”. Lamentano che “la cooperativa Omnia che gestisce anche un altro Sprar (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati) abbia individuato un secondo edificio per ospitare i profughi, sempre nello stesso rione”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -