Immigrati, Marino: il mio approccio è vicino a quello del papa, non di Salvini

papa-marino

 

21 nov 2014 – “Rispetto ai problemi su cui l’onorevole Salvini interviene a Roma e cioe’ la presenza di immigrati che giungono dal continente africano si possono avere due tipi di approccio: quello dell’onorevole Salvini che li vorrebbe rigettare tutti in mare e l’approccio di Papa Francesco che chiede ai romani durante l’Angelus di dialogare e incontrarli”.

Gesuiti non vogliono fermare Mare Nostrum. “No alla paura del diverso, dello straniero”

Cosi’ il sindaco di Roma, Ignazio Marino, in diretta su Radio Radio in merito alla popolarita’ in crescita nella Capitale del leader della Lega, Matteo Salvini. “Sono due visioni diverse. Personalmente mi sento molto piu’ vicino a quella di Papa Francesco, ma credo anche che dobbiamo avere piu’ mezzi dal ministero dell’Interno e soprattutto non dobbiamo creare concentrazioni di disagio e poverta’ in alcuni quartieri”



   

 

 

1 Commento per “Immigrati, Marino: il mio approccio è vicino a quello del papa, non di Salvini”

  1. gilles lettinazio

    Immigrati, Marino: il mio approccio è vicino a quello del papa, non di Salvini Peccato che il papa la panda l’ abbia regalata e non usata per commettere infrazioni fatte deliberatamente e reiterate .

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -