Ebola, Guinea: banditi armati rubano campioni di sangue probabilmente infetto

GUINEE-HEALTH-EBOLA

 

22 nov – Banditi armati in Guinea hanno rubato un lotto di campioni di sangue, molto probabilmente infettato con il mortale virus Ebola, che stava per essere consegnato presso un centro di analisi per un test.

Vicino alla città di Kissidougou, i ladri hanno assaltato il minibus-taxi che trasportava i campioni al centro analisi di Kankan, a circa 165 miglia di distanza a sud di Gueckedou. Il sangue era conservato in un contenitore sigillato e veniva scortato da quattro funzionari della Croce Rossa. Le autorità della Guinea hanno lanciato pubblicamente un appello alla radio nazionale affinchè i ladri riconsegnino i campioni rubati.

Video – Ebola come arma biologica? Parla il virologo Giorgio Palù

L’Ebola potrebbe avere una valenza terroristica

L’ISIS e la minaccia di attentati terroristici “sporchi”, il pericolo è reale

Malgrado i miliardi stanziati per contenere l’infezione (Solo Dalla UE 1,1 miliardi di euro per la lotta all’ebola), pare che in Guinea manchi ancora tanto. Pochi giorni fa un aereo con 14 ambulanze è atterrato a Conakry, per portare gli aiuti salvavita dell’Unicef alle popolazioni colpite dall’emergenza ebola. Le ambulanze avrebbero dovuto essere utilizzate nelle emergenze e per trasportare i casi sospetti di ebola, evitando proprio che si continuassero ad utilizzare i taxi,  esponendo altre persone al rischio di infezione.

L’addetto stampa ha detto che la Croce Rossa della Guinea non ha propri veicoli per il trasporto, il che spiega per quale motivo  è stato commissionato un taxi. ‘Non capiamo il motivo per cui hanno rubato il campione di sangue. Forse hanno pensato che nel contenitore ci fosse nascosto del denaro ‘, ha detto.

Il Dr. Barry Moumie, che dirige il comitato nazionale di coordinamento per l’Ebola, ha dichiarato all’Associated Press: ‘Abbiamo informato i servizi di sicurezza. Se i ladri maneggiano questo sangue, sarà pericoloso. ‘Vi posso assicurare, però, ha aggiunto – che ora saranno rafforzate le procedure di trasporto dei campioni di per evitare tali problemi.

GUINEE-HEALTH-EBOLA



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -