Soldati ucraini (alleati USA-UE) sparano su convogli Osce

Ukrainian army troops receive munitions on the outskirts of Izyum

 

20 novSoldati ucraini hanno sparato contro un convoglio di osservatori Osce nell’est ucraino ieri vicino a Marinka, località controllata da Kiev, 15 km a est di Donetsk, roccaforte dei separatisi filorussi. Lo rende noto oggi la missione dell’Osce, precisando che gli ispettori hanno lasciato la zona per motivi di sicurezza.

Quasi mille persone sono state uccise nell’est dell’Ucraina dall’inizo del cessate il fuoco, lo scorso 6 settembre, ed il totale delle vittime dallo scoppio del conflitto a metà aprile è salito ad “almeno 4.317”, cui si sommano 9.921 feriti. Lo afferma l’Ufficio dell’Alto commissario Onu per i diritti umani.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -