Pavia: 14enne a scuola con un machete di mezzo metro

machetePAVIA, 20 NOV – Un ragazzo di 14 anni è stato fermato da un carabiniere nel centro di storico di Pavia: nel suo zaino, tra i libri di scuola, nascondeva un machete di circa mezzo metro di lunghezza.

Sembra che il ragazzino, molto sveglio e ben indottrinato, si sia giustificato dicendo di aver portato con sé l’arma per questioni legate al bullismo: non è chiaro se per esercitare qualche atto intimidatorio nei confronti di coetanei o per difendersi. Lo studente è stato denunciato per porto abusivo di armi e affidato a una zia. Il ragazzino è minorenne e non è stata diffusa la sua nazionalità.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -