Freddo polare negli Usa, a Buffalo morte 4 persone in una bufera di neve

 

19 nov. – Stati Uniti nella morsa del gelo: un’ondata di freddo polare ha fatto scendere le temperature almeno intorno alo zero in tutti e 50 gli Stati americani, Hawahii comprese. La situazione piu’ critica nella parte occidentale dello Stato di New York, dove una violenta tempesta di neve causato quattro morti a Buffalo e ha indotto le autorita’ a dichiarare lo stato di emergenza. Si tratta del novembre piu’ freddo registrato in tutto il Paese dal 1976, con temperature minime che di norma vengono registrate soltanto dai mesi di dicembre e gennaio.
La neve e’ caduta in maniera copiosa, anche 13 cm all’ora, e in alcune zone si e’ sfiorato il record degli Stati Uniti di neve caduta nelle 24 ore, arrivando a quota 193 cm.

Il governatore di New York, Andrew Cuomo, ha dichiarato lo stato di emergenza in 10 conteee ha dispiegato la Guardia Nazionale per aiutare i residenti ad affrontare le intemperie e avvertito che il maltempo potrebbe durare fino a venerdi’. La tempesta ha lasciato piu’ di 1,2 metri di neve nella contea di Erie; e potrebbe superare il record di 2,1 metri in cinque giorni, registrati a Buffalo nel 2001.

Nella parte occidentale dello Stato, si sono registrati quattro morti correlati alla situazione di maltempo: una persona e’ deceduta in un incidente di traffico, tre per malori mentre spalavano la pesante coltre di neve. La tempesta che ha sorpreso Buffalo e dintorni e’ nota come ‘effetto lago’: il vapore dell’acqua dei Grandi Laghi si congela in forma di neve e diventa una tempesta; la peculiarita’ e’ che a poca distanza da una zona coperta dalla neve se ne puo’ trovare senza traccia alcuna di essa. Anche se la situazione peggiore si registra a Buffalo, ci sono stati incidenti anche in New Hampshire, Michigan, North Carolina e Indiana. (AGI) .

neve



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -