Firenze: inquilino si assenta, nordafricani gli occupano la casa

casa-occupata

 

FIRENZE, 19 NOV – Prima occupazione a Firenze di una casa mentre l’inquilino è assente. La vicenda è avvenuta alle Piagge e stamani il sindacato Sunia ha rivolto un “appello a prefettura, procura, sindaco Nardella e Comune affinché questa situazione, che non ha precedenti in Toscana, sia al più presto risolta”.

Nel caso specifico una coppia di nordafricani con una figlia piccola ha occupato l’alloggio comunale di un iracheno che è assente perché si trova in Olanda per far curare i suoi due figli. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -