Borghezio: Rissa tra immigrati all’Infernetto, Roma fuori controllo

rissa2

 

19 nov – “La maxi rissa scoppiata tra gli immigrati presenti nel centro di accoglienza all’Infernetto, dimostra ancora una volta come Roma sia ormai una città fuori controllo e di come l’inadeguatezza del sindaco Marino non faccia che aggravare la situazione”. Lo afferma in una nota l’eurodeputato della Lega Nord, Mario Borghezio, commentando la maxi rissa tra residenti del centro di accoglienza che ha causato 6 feriti.

“I cittadini romani non sono fessi – prosegue Borghezio – e sanno che lo spostamento degli immigrati da Tor Sapienza al centro di accoglienza dell’Infernetto è solo un inutile tentativo di distogliere l’attenzione. I problemi non si risolvono così e noi saremo sempre al fianco dei cittadini italiani vessati da immigrazione fuori controllo, degrado e delinquenza legata ai rom. Marino, tra scandali e periferie fuori controllo, farebbe meglio a togliere il disturbo”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -