Prelievo forzoso su tutti i conti correnti (anche sotto i 100mila euro)

tasse0

 

18 nov – Il quotidiano Libero non sembra avere troppi dubbi a tal proposito: il prelievo forzoso sui nostri conti correnti presto potrebbe diventare realtà in un futuro nemmeno lontanissimo.

La minaccia risiederebbe in quel documento  della Commissione europea e della Bce che prevede l’intervento diretto di azionisti, detentori di obbligazioni e correntisti in eventuali salvataggi bancari. Verrebbe in tal caso eliminato quel limite che protegge i correntisti con disponibilità inferiori a 100mila euro.

La paura di un intervento diretto sui risparmi degli italiani si sta facendo strada. Libero arriva al punto di dare alcuni consigli ai risparmiatori su come difendersi dal prelievo forzoso.

Per evitare brutte bisogna fare alcune mosse, il tutto per metter a riparo da possibili “rapine” i nostri soldi. Per quanto riguarda gli investimenti state alla larga dalle polizze vita. Quasi sempre, come ricordano gli economisti i soldi vengono depositati in una banca dell’Eurozona e dunque verrebbero esposti al rischio di prelievi. Evitate anche le obbligazioni.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -