Oltre 700 clandestini prelevati dalla Guardia costiera in acque libiche

sbarchi

 

17 nov 2014 – Sono circa 700 i migranti soccorsi nelle ultime ore dalle navi della Guardia Costiera e da mercantili dirottati dalla Centrale Operativa di Roma. Le segnalazioni sono giunte alla Centrale Operativa di Roma con telefonate satellitari che indicavano la presenza in acque Sar libiche di 11 unita’ con a bordo migranti in difficolta’.

Sui punti indicati, sono stati dirottati dalla Guardia Costiera, oltre a Nave Fiorillo CP904 che ha recuperato 319 migranti e Nave Gregoretti CP920, impegnata in attivita’ controllo pesca, che ha soccorso un gommone con 91 persone a bordo, un aereo ATR42 della Guardia Costiera che ha monitorato l’area di mare interessata dalle richieste di soccorso e ben cinque mercantili che navigavano in zona . Di questi la M/N Pretty Ivy ha preso a bordo 93 persone, M/N BC Hamburg ha preso a bordo 109 migranti e M/N Maritea che ha soccorso 76 migranti. Due motovedette classe 300, CP323 e CP322 della Guardia Costiera di Pozzallo e Siracusa, con la collaborazione del mercantile Liberty Grace, battente bandiera americana, stanno procedendo al salvataggio di circa 250 migranti a bordo di un barcone al confine Sud/Est delle acque SAR italiane.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -