Disinnescata bomba a Deutsche Bank Napoli, un chilo di esplosivo

BANCA deutsche_bank_2_dm_110914_wg

Napoli, 17 nov. – Una bomba e’ stata trovata in un’agenzia della Deutsche Bank in via Mascagni nel quartiere collinare del Vomero a Napoli. Dopo aver fato evacuare la banca, gli artificieri dei carabinieri sono intervenuti con un cannoncino ad acqua per disinnescare l’ordigno. Secondo quanto accertato dai militari all’interno della confezione c’era un chilo di esplosivo, ma poteva scoppiare solo se fosse stata accesa la miccia, quindi, da vicino.

Proseguono le indagini da parte dei carabinieri per chiarire il motivo della presenza della bomba oltre che per individuare chi l’ha depositata fuori all’istituto di credito. Secondo i pm partenopei, l’ordigno sarebbe stato piazzato li’ per scardinare il bancomat. Il fascicolo e’ stato affidato al pm Luigi Alberto Cannavale, coordinato dal procuratore aggiunto Fausto Zuccarelli. Le indagini sono dunque orientate alla criminalita’ comune e meno a movimenti anarchici e terroristici. Sono in corso le visioni delle immagini delle telecamere di sorveglianza dell’istituto bancario.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -