Olanda: proteste contro l’aiutante nero di Babbo Natale, 60 arresti

 

16 NOV – La polizia olandese ha compiuto decine di arresti durante una manifestazione non autorizzata svoltasi a Gouda contro la tradizione dello “Zwarte Piet” (Pietro il moro), l’aiutante di Babbo Natale. Gouda è stata scelta per le rievocazioni dell’arrivo di San Nicola (figura che dà origine al mito di Santa Claus).

Il suo servo moresco, che secondo il folklore locale aiuta a portare i doni la notte tra il 5 e il 6 dicembre, è però visto da alcuni come stereotipo razzista nell’Olanda attuale.

natale-olanda
Nella città di Gouda, 60 persone sono arrestate sabato per il disturbo arrecato alla festa che inaugura, a metà novembre, il periodo di festa che culmina con la distribuzione dei doni nel giorno di San Nicola, il 5 dicembre.

“Sono contro Zwarte Piet. Contro queste facce nere. Questo è tutto: niente facce nere” dice una manifestante.

Noi – gli fa eco un altro – siamo discendenti di schiavi, che sono stati sfruttati dagli olandesi. Per questo non vogliamo più che 300 persone con facce nere, agghindate come schiavi accompagnino Sinterklaas”.

natale

Mentre una giovane spettatrice della festa folkloristica ha replicato lamentandosi di “tutta questa gente che ha problemi con Zwarte Piet. È la nostra tradizione. Voi avete le vostre tradizioni, perché noi non dovremmo?

C‘è qualcuno che attribuisce origine diversa al personaggio, per esempio quella di spazzacamino, italiano, che deve il suo colore alla fuliggine. Ma non convince gli oppositori di Zwarte Piet.

Le proteste sono andate aumentando negli ultimi anni. Tanto che quest’anno l’amministrazione comunale di Gouda ha effettuato un tentativo, in realtà un po’ maldestro, di sopire le polemiche, affiancando ai ‘black Petes’ dei ‘cheese Petes’, con le facce dipinte di giallo. In omaggio alla più nota esportazione della città: l’omonimo formaggio. euronews



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -