Incentivi in materia di assunzione. Normative e destinatari

assunzioni

 

Legge 863/1984 : Contratti di solidarietà espansiva

Legge 407/1990 : Lavoratori disoccupati o sospesi da almeno 24 mesi

Legge 223/1991 : Lavoratori in Cigs, Lavoratori in mobilità

Legge 236/1993 : Lavoratori in Cigs

D.Lgs. 151/2001: Lavoratori in sostituzione di lavoratrice in astensione obbligatoria o facoltativa per maternità

D.Lgs. 276/2003 : Prestazioni di tipo accessorio

Legge 167/2011 : Apprendistato

Legge 92/2012 : Lavoratori in mobilità, Lavoratori ‘‘over 50’’, Lavoratori Donne,

Lavoratori disoccupati da più di 12 mesi, Prestazioni di tipo accessorio

Legge 134/2012 : Ricercatori, Lavoratori con profili altamente qualificati

Legge 99/2013 : Giovani, Lavoratori in Aspi

… e chi più ne ha più ne metta.

*****

Ora arriva il Job Act (quando ti vogliono “fessiare” parlano inglese) e il DDL Stabilità

2015 che azzereranno tutti gli incentivi alle assunzioni, poi giusto per non far lamentare gli esperti del settore faranno finta di inserire un fantomatico incentivo che li stupirà.

L’approvazione della “Legge Biagi” colse tutti di sorpresa, nessuno capì cosa stava accadendo, e alla mia osservazione “è iniziata la fine del mercato del lavoro” mi diedero dell’incompetente.

Quando la Fornero, tra le lacrime e la commozione, con al fianco il Mandrake che ha reso possibile la resa incondizionata dell’Italia, presentò la “Sua Riforma” i soliti esperti esultarono definendola una manovra progressista.

Alla mia affermazione “ma se questa schifezza di Legge non la contrastiamo noi che siamo del settore e siamo in grado di vedere oltre, e l’oltre che vediamo sarà stagnazione e perdurare della crisi, chi altro potrà essere in grado di farlo?”

Scocciati mi avete allontanata invitandomi a ben leggere la Legge perché, a vostro dire, non avevo capito niente e con fare superiore mi intimavate di smetterla di fare la sindacalista.

*****

E’ vero che non avevo capito niente … ma non delle Leggi e del loro effetto … ma di voi che tutto eravate tranne che dei Professionisti.

Ogni Legge che viene emessa non è mai stata, per voi, materia di studio per cercare di correggerne le storture ma fonte di “business”. Anzi le storture, da voi stessi suggerite, sono volutamente parte integrante della Legge per consentirvi di mettere in moto il volano.

C’è chi scrive manuali, chi fa corsi di aggiornamento, chi organizza gruppi di lavoro specializzato, chi sviluppa software, chi indice conferenze con esimi che si ergono a filosofi soffermandosi sulla punteggiatura del testo, chi fa slide, chi ….. Và via !!!

tatta@ascoltapiccolouomo.es



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -