Gay, la diocesi di Milano chiede scusa

uganda-gay14 nov – La diocesi di Milano si scusa in merito alla lettera inviata agli insegnanti di religione riguardante il tema dell’omosessualità nelle scuole e di come debba essere affrontato. In una nota il responsabile del servizio insegnamento della religione cattolica, don Gian Battista Rota, spiega che “la comunicazione mandata sabato 8 novembre agli insegnanti di religione della Diocesi di Milano da un collaboratore del Servizio Insegnamento Religione Cattolica è formulata in modo inappropriato e di questo chiediamo scusa”.

“L’intento originario -sottolinea Don Rota- era esclusivamente quello di conoscere dagli insegnanti di religione il loro bisogno di adeguata formazione per presentare, dentro la società plurale, la visione cristiana della sessualità in modo corretto e rispettoso di tutti”. adnkronos



   

 

 

1 Commento per “Gay, la diocesi di Milano chiede scusa”

  1. Vorrei saperne di più circa il metodo con cui la diocesi di Milano intende affrontare il problema.
    Stimo tantissimo il cardinale Scola

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -