8 agenti della municipale feriti, aggrediti da abusivi extracomunitari

rissa14 nov – Rimini – La rissa di San Martino, otto agenti della Municipale aggrediti dai venditori abusivi
Il putiferio si è scatenato nel tardo pomeriggio di martedì quando il personale della polizia Municipale di Santarcangelo, in servizio alla Fiera dei Becchi, ha fermato un cittadino extracomunitario che vendeva la sua mercanzia sotto i portici del Comune. Un’attenzione non particolarmente gradita dallo straniero che, per evitare il sequestro della merce, non ha esitato a reagire e a scagliarsi contro le divise che, a loro volta, sono state costrette ad immobilizzare a terra il venditore abusivo.

Ne è nato un vero e proprio parapiglia e, alle urla di aiuto del vu cumprà, sono arrivati in suo soccorso altri extracomunitari che hanno attaccato il personale della Municipale. Ne è nata una violenta rissa, davanti alle centinaia di persone, bambini compresi, che si godevano la giornata di festa.

Nel corso del parapiglia, i venditori abusivi ne hanno approfittato per far sparire parte della loro mercanzia per evitare il sequestro da parte delle forze dell’ordine e a fuggire facendo perdere le loro tracce. A terra, feriti in modo lieve, sono rimasti otto agenti della polizia Municipale e un cittadino senegalese che è stato trattenuto dalle forze dell’ordine per ulteriori accertamenti.“

riminitoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -