Lussemburgo, Borghezio: Juncker corresponsabile di euro-comodità fiscali

juncker

 

12 nov –  Quando parla Borghezio sullo scandalo -Juncker nell’Aula di Bruxelles Juncker non c’è più, “però – osserva Borghezio – è sempre presente quando si riuniscono Commissione Trilaterale e Bilderberg”.

Borghezio, che ha lodato il ruolo del giornalismo d’inchiesta che ha sollevato questo scandalo, ha sottolineato che “Juncker è stato per vent’anni Ministro delle Finanze del Lussemburgo (1989-2009) ed ha presieduto l’Eurogruppo, quindi è lui che ha contribuito principalmente a confezionare questo sistema di euro-comodità fiscali che ha impoverito i bilanci dei Paesi membri e danneggiato l’economia reale dei nostri popoli”.

Borghezio ha chiesto anche “una commissione straordinaria di inchiesta del P.E.” ed ha concluso: “si devono vergognare quei socialisti e quei democristiani che l’hanno votato e che, ora, finalmente si vergognano “.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -