Roma è un suk, Marino stanzia 680mila euro per vita sana e sport

marino

 

11 nov – “Come sindaco e come medico sento forte la responsabilità di diffondere e promuovere il più possibile l’adozione di stili di vita sani e comportamenti virtuosi, attraverso l’informazione e politiche che spingano a correggere le cattive abitudini dei cittadini.

Come spiegato questa mattina, il Programma ABQ – l’abc della qualità della vita – per il quale sono stati stanziati 680.000 euro – è stato pensato con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita di tutti i cittadini, indipendentemente dalla condizione sociale, dall’età, dal genere e dalla condizione fisica e realizzato dall’Assessore Luca Pancalli e dal gruppo di lavoro del suo staff, il “Q- Team”, che partendo dai contributi offerti dal Tavolo Tecnico formato da esperti appartenenti a diversi campi, ha studiato esperienze simili in corso in Italia e all’estero.

Il progetto si compone di tante iniziative, che vanno dai consigli per l’adozione di comportamenti pratici da attivare quotidianamente, fino alla possibilità di praticare sport gratuitamente, assistiti da professionisti e istruttori, più volte alla settimana e all’aria aperta in tutti i municipi di Roma, con particolare attenzione alle periferie, alla promozione di campagne informative da attivare in tutte le scuole.”

Lo scrive Ignazio Marino, sindaco di Roma, sul suo sito web.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -