“La Merkel considera “plausibile” un’uscita di Londra dall’Unione Europea”

merkel-cameron

 

4 nov – “La libertà di circolazione all’interno dell’Unione europea non è negoziabile per la Germania. E’ quanto ha detto la cancelliera”: lo ha ripetuto ancora una volta il portavoce di Angela Merkel, Steffen Seibert, a una domanda sull’effettiva irremovibilità della leader tedesca di fronte al suo collega britannico David Cameron, intenzionato a mettere dei paletti all’immigrazione proveniente dai Paesi Ue.

La cancelliera “ha anche detto che c’è un grande interesse a lavorare insieme sui possibili problemi riguardanti gli abusi causati dalla libera circolazione delle persone”, ha sottolineato Seibert.

Ciò tuttavia – secondo Berlino – non può portare a mettere in discussione in via generale il principio della libertà di circolazione. “Il governo tedesco difende su questi temi da sempre la stessa linea: spetta innanzitutto alla Gran Bretagna chiarire quale ruolo vuole giocare in futuro nell’Unione europea”, ha rilanciato il portavoce.

E mentre David Cameron, se vincerà le prossime legislative, ha promesso lo svolgimento di un referendum entro il 2017 sulla permanenza del Regno Unito nell’Ue, il settimanale tedesco Der Spiegel ha scritto che Merkel considera ormai un’ipotesi “plausibile” quella di un’uscita di Londra dall’Unione europea.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -