Interpol: la minaccia del terrorismo non è mai stata così forte

interpol

Mireille Ballestrazzi, presidente di Interpol

 

4 nov. (askanews) – La minaccia terroristica non è “mai stata così forte”. Lo ha affermato Mireille Ballestrazzi, presidente di Interpol, nel discorso d’apertura dell’83esima assemblea generale annuale dell’organizzazione, che si svolge a Monaco fino a venerdì.

Un totale di 88 ministri, insieme a oltre mille delegati in rappresentanza di 166 Paesi membri, assistono a questa riunione delle polizie mondiali, che dovrà in particolare designare un nuovo segretario generale dell’organizzazione in sostituzione di Ronald Noble, che ha concluso il terzo mandato.

Durante una breve cerimonia d’apertura lunedì sera, la presidente di Interpol ha ricordato che i delegati celebrano “il centenario della cooperazione di polizia internazionale”. Nel corso degli ultimi anni, la popolazione mondiale si è quadruplicata e sono emerse nuove tensioni geopolitiche, ha sottolineato. “La criminalità ha prosperato su questo terreno fertile”.

Le bande criminali si sono strutturate in multinazionali del crimine e l’allentamento dei controlli alla frontiere ha facilitato i loro spostamenti“, ha insistito Ballestrazzi, “La minaccia terroristica non è mai stata così forte, mentre la cybercriminalità si diffonde in tutto lo spazio virtuale”.

(fonte AFP)



   

 

 

1 Commento per “Interpol: la minaccia del terrorismo non è mai stata così forte”

  1. Hanno scoperto l’acqua calda? Avessero letto i libri denuncia di Oriana Fallaci non cadrebbero dalle nuvole per allarmarci sul terrorismo mussulmano, che è arrivato anche a dichiararci apertamente e sfrontatamente la guerra e noi ci ridiamo sopra e gli accogliamo a braccia aperte, facendo passare il servizio taxi della nostra Marina Militare, come interventi di soccorso ai barconi dove il mare è liscio come l’olio e non c’è neanche una nuvola minacciosa in cielo.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -